cisterna

A partire dal 1987, la diocesi di Corumbà, su iniziativa di Padre Pasquale Forin, ha organizzato la Pastorale Sociale Diocesana, con l’intenzione di offrire assistenza e appoggio alle famiglie degli insediamenti rurali nelle colonie del Pantanal ed a quelle della periferia della città e della popolazione indigena Guatò.

 

Ha organizzato gruppi di lavoro comunitario in campo agricolo o per la produzione familiare, fornendo concreta risposta ai bisogni di prima necessità (costruzione di pozzi, acquedotti e cisterne per acqua piovana). Nell’ultimo periodo, ha sviluppato un Progetto di Micro Credito per le famiglie con progetti di: coltivazione orti, cisterne per la raccolta delle acque piovane per uso domestico o per l’agricoltura e allevamento, miglioramento della qualità dei bovini e sviluppo dell’allevamento di ovini, cura dell’igiene durante la mungitura e nella preparazione dei derivati del latte.

animali vari

Per tutte queste iniziative si è ricorso alla collaborazione di persone qualificate anche per una vasta azione di formazione. E’ stato necessario fornire loro i mezzi per lavorare e mantenersi.

Non disponendo delle risorse necessarie, la diocesi ha ricercato e trovato sostegno da parte di enti stranieri (soprattutto la Misericordia in Germania e la CEI in Italia) e nazionali (la Caritas Brasiliana).